SPAZIO MILANELLO/ Allenamento agli ordini di mister Tassotti. Torres in gruppo, Bonaventura in palestra

SPAZIO MILANELLO/ Allenamento agli ordini di mister Tassotti. Torres in gruppo, Bonaventura in palestra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

UPDATE (13.06) – MILANELLO – La squadra è tornata al lavoro dopo la vittoria in campionato con la Lazio e i due giorni di riposo concessi da mister Inzaghi. L’amministratore delegato Adriano Galliani è arrivato al Centro Sportivo Rossonero questa mattina, poco prima delle 11.00, e ha seguito l’allenamento. La seduta è stata diretta da mister Mauro Tassotti, perché mister Filippo Inzaghi ha raggiunto Nyon per prendere parte all’annuale Forum per allenatori d’Elite UEFA.

I Rossoneri sono usciti sul campo in tartan e hanno iniziato l’allenamento con una fase di riscaldamento e a seguire una serie di esercizi a terra.

Al termine di questa prima fase la squadra si è spostata sul campo rialzato per svolgere corsa continua e allunghi. Subito dopo ha effettuato lavoro tecnico-atletico in 8 stazioni sul controllo di palla, dribbling e precisione e poi si è spostata in palestra per concludere l’allenamento odierno.

I portieri hanno svolto esercizi specifici sul campo ribassato.

Fernando Torres ha svolto tutto il lavoro in gruppo.
Giacomo Bonaventura, dopo aver salutato i compagni sul campo in tartan, ha lavorato in palestra. (acmilan.com)

(11.05) MILANELLO – E’ iniziato l’allenamento odierno dei rossoneri nel centro sportivo di Milanello. Al momento è in corso una fase di riscaldamento sul campo in tartan. Con il gruppo si sta allenando anche Fernando Torres.

L’allenamento sarà diretto da mister Mauro Tassotti, mister Filippo Inzaghi infatti è in viaggio verso Nyon per prendere parte all’annuale Forum per allenatori d’Elite UEFA. (Fonte: acmilan.com)

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy