Zambrotta difende Inzaghi: “Guidare il Milan non è facile”

Gianluca Zambrotta ha dimostrato numerosa solidarietà nei confronti dell’ex compagno Inzaghi. In un’intervista a SportMediaset ha difeso così l’operato di SuperPippo: “Se uno è capace e ha un bagaglio tecnico importante può fare bene anche da subito, ma di sicuro è più difficile rispetto ad altri. Certi errori magari facendoli prima uno ha il tempo di correggerli e imparare a non farli, mentre fare subito esperienza in una squadra come il Milan non è facile. Inzaghi però ha uno staff capace e Tassotti che saprà dargli i consigli giusti. Sinceramente non lo vedevo molto come allenatore durante la carriera. Verso la fine però sì, abbiamo fatto il corso insieme e ha grande voglia di arrivare. Già quando era agli Allievi il suo obiettivo era di allenare un giorno la prima squadra e ce l’ha fatta“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy