Sei qui: Home » News » Abate Highlander, spiccioli per Armero e Niang, Mexes dimenticato

Abate Highlander, spiccioli per Armero e Niang, Mexes dimenticato

Il Corriere dello Sport in edicola quest’oggi ha fato un interessante resoconto sul minutaggio dei giocatori rossoneri in queste prime otto partite di campionato. La speciale classifica è dominata senza appello da Ignazio Abate; il terzino campano, infatti, è l’unico giocatore che Inzaghi ha utilizzato in tutti i match e per tutti i novanta minuti, accumulando, dunque, 760 minuti di gioco. Ad inseguire l’esterno ci sono quasi appaiati Nigel De Jong e Mattia De Sciglio, rispettivamente con 665 e 664 minuti giocati. L’altra faccia della medaglia è costituita da quei giocatori che il campo lo hanno visto pochissimo o per niente. A chiudere la classifica, infatti, troviamo Armero, con soli 18 minuti giocati, Niang (23 minuti), Van Ginkel, a quota 31 minuti, e Pazzini che ha giocato solo un tempo. Completamente esclusi dal campo, oltre ad Agazzi e al lungodegente Montolivo, troviamo i tre difensori Albertazzi, Mexes e Zaccardo.