Ljajic punito pesantemente dalla Serbia: ecco la decisione clamorosa

Stangata per Adem Ljajic che il commissario tecnico della Serbia, Dick Advocaat, ha escluso dalla Nazionale di Belgrado, almeno finchè ci sarà lui a guidarla. “È un buon giocatore – ha detto – ma ha una mentalità diversa e io sto cercando giocatori con la giusta mentalità. Per quello che ho visto, quasi tutti sono felici di essere convocati e non ho bisogno di giocatori che invece non hanno buone sensazioni con la Nazionale“. Non è la prima volta che Ljajic subisce un provvedimento del genere. Già Sinisa Mihajlovic nel 2012 finì col prendere questa decisione: “Finché non canterà l’inno – disse l’attuale allenatore della Sampdoria – Adem non tornerà”. Con Ljajic, è rimasto fuori anche Subotic, difensore del Borussia Dortmund: “Dai messaggi che ho scambiato con lui, ho capito che non ha voglia di giocare in nazionale”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy