Sei qui: Home » Ipse dixit » Alex: “Inzaghi vive di calcio, non si ferma mai. Ancelotti? Lui punta molto sulla tranquillità”

Alex: “Inzaghi vive di calcio, non si ferma mai. Ancelotti? Lui punta molto sulla tranquillità”

Il difensore brasiliano del Milan, Alex, ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport, e tra i vari temi trattati, ha parlato anche dei suoi ultimi due allenatori, Carlo Ancelotti e, soprattutto, Filippo Inzaghi: “Inzaghi non molla mai, pensa al calcio H24. E poi ci fa vedere un sacco di video, siamo sempre davanti alla tv per vedere e capire. Pippo giocatore me lo ricordo, l’ho affrontato con PSV. E’ lo stesso di allora: non si ferma mai. Allora gli avversari si studiavano meno, ma poi quando te lo ritrovavi di fronte capivi subito che tipo di giocatore fosse. Paragoni con Ancelotti? Lui punta molto sulla tranquillità, trasmette fiducia ed è un uomo di grande esperienza. Carlo sa quando c’è bisogno di alzare la voce e quando essere tranquillo. Inzaghi ha una voglia di vincere irrefrenabile”.