Ancelotti: “Istanbul? Ancora oggi non capisco come sia successo”

In una lunga intervista rilasciata a So Foot, Carlo Ancelotti ha parlato anche della finale di Champions League del 2005, persa in modo rocambolesco contro il Liverpool ad Istanbul: “Quello che è successo quel giorno è inspiegabile. Questo è il genere di cose che avviene solo una volta nella vita. Ancora oggi, non riesco a capire cosa sia successo. Ho giocato quattro finali e posso assicurare che non ho mai avuto una squadra che ha giocato meglio di quella del 2005″.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy