Sei qui: Home » Copertina » Una nuova missione in Asia per Lady B: ecco tutti gli obiettivi

Una nuova missione in Asia per Lady B: ecco tutti gli obiettivi

Barbara Berlusconi torna in Asia. E lo fa con l’intento di chiudere nuovi accordi sotto il profilo commerciale. La prima tappa del viaggio dell’amministratrice delegata rossonera, secondo quanto riferisce anche la Gazzetta dello Sport, sarà Dubai dove sono previsti incontri con potenziali investitori pubblicitari, oltre che con Fly Emirates per formalizzare il rinnovo della sponsorizzazione. Non solo. Lady B approfondirà anche l’interesse per l’esportazione del format di Casa Milan, accompagnata dal responsabile sponsorizzazioni e vendite del club, Mauro Tavola.

Proseguono, parallelamente, i colloqui con Richard Lee, l’imprenditore di Hong Kong ospitato domenica sera in tribuna autorità a San Siro per Milan-Fiorentina. Con lui ieri, a Casa Milan, si è parlato a lungo degli aspetti del mercato cinese e delle strategie per esportare il brand Milan nella Repubblica Popolare.

LEGGI ANCHE:  Shevchenko incorona un rossonero: "Sarà il centro di Chelsea-Milan"

E nei prossimi mesi Barbara Berlusconi volerà anche a Tokyo per approfondire le dinamiche commerciali col Giappone. In questo senso si inserisce l’incontro di domenica sera tra la dirigente rossonera e i rappresentanti della Lawson, azienda nipponica specializzata nella distribuzione alimentare con oltre diecimila negozi. L’obiettivo rimane sempre quello: far crescere il marchio rossonero in Oriente e introitare così nuove risorse nelle casse della società. Un po’ come i 4 milioni di euro scaturiti dalla sponsorizzazione di Toyo Tires, altra azienda giapponese che produce pneumatici.