CALCIOMERCATO/ Milan, Liverpool sulle tracce di Abate

Allontanarsi dal potere e l’influenza di Mino Raiola, dopo gli addii di Emanuelson e soprattutto Mario Balotelli sembra un’operazione decisamente più semplice. Sotto la guida del potente procuratore resta anche Ignazio Abate, contratto in scadenza nel giugno del 2015. Le super prestazioni di questo inizio di stagione non sono passata inosservate al Milan, ma nemmeno al Liverpool. Secondo alcune indiscrezioni che arrivano dall’Inghilterra, i Reds considerano Ignazio il piano B qualora non dovessero riuscire ad arrivare a Dani Alves del Barcellona.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy