Sei qui: Home » News » Caos al mondiale: Essien interrogato dal Ghana via Skype

Caos al mondiale: Essien interrogato dal Ghana via Skype

Curioso episodio che riguarda il centrocampista del Milan Michael Essien. Secondo quanto riportato nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il centrocampista ghanese sarebbe stato stato interrogato per più di un’ora dalla Commissione d’inchiesta ghanese per un fatto avvenuto durante il mondiale brasiliano: il commissario tecnico della nazionale africana, Appiah, aveva fatto rapporto alla federazione dopo che Essien aveva saltato il riscaldamento pre gara contro il Portogallo.
Ieri l’ex Chelsea ha avuto modo di chiarire l’episodio rigorosamente via Skype.