Champions, i tifosi del Bayern affittano un grattacielo per vedere la partita

Seguire la propria squadra del cuore anche se gioca a porte chiuse. Mission impossible? Non per i tifosi del Bayern Monaco, che in occasione della sfida di Champions League in casa del Cska Mosca non si sono fatti scoraggiare né dalla lunga trasferta, né dalla decisione dell’Uefa di punire con la chiusura degli spalti gli episodi di razzismo da parte dei supporter russi nella scorsa stagione.

Pur di sostenere i campioni di Germania, gli ultrà hanno affittato un intero piano di un grattacielo con vista stadio, spendendo la bellezza di 7mila euro. E non importa se da quell’altezza i giocatori sembravano formiche: i temerari tedeschi hanno astutamente aggirato l’ostacolo porte chiuse e hanno anche festeggiato la vittoria (1-0) nientemeno che col fratello di Schweinsteiger.

Fonte: sportmediaset

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy