Kakà: “Contento del mio ritorno al Milan, ho riacquistato la forma”

Ricardo Kakà è stato convocato da Dunga per la Nazionale brasiliana dopo un’assenza durata ben 18 mesi. Il campione ha parlato del suo rientro e del suo passato al Milan a Fifa.com: “Il Brasile ha le potenzialità per essere una delle nazionali migliori al mondo. Ho già lavorato con Dunga per quattro anni e non è stato facile, devi guadagnarti il posto. È un allenatore molto bravo nella comunicazione: i suoi messaggi vengono recepiti, ascoltati, anche con i tifosi ha sempre cercato di riparare situazioni difficili, cercando di coinvolgerli nuovamente. Può aiutare molto questa Seleção. Vedo la Nazionale come un premio per ciò che faccio con il mio club. Avevo deciso di lasciare Madrid per tornare al Milan per giocare regolarmente, cercando anche di far parte della spedizione mondiale. Ma nonostante Scolari non mi abbia convocato, ero comunque contento, avevo riacquisito forma. Ho deciso di andare ad Orlando non solo per il calcio, ma anche per vivere in un nuovo paese e conoscere una nuova cultura“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy