Aquilani: “Al Milan sono stato benissimo. Sul rinnovo le cose sono ferme…”

Alberto Aquilani è pronto ad affrontare il Milan. Il centrocampista della Fiorentina ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di Sky Sport, ecco le sue parole: “Siamo un gruppo molto forte, con giocatori di qualità. La società non ci ha mai chiesto di arrivare terzi, ma credo che abbiamo tutte le potenzialità per poter sognare un approdo in Champions. Sul mio rinnovo le cose sono ferme, i dialoghi vanno avanti. Firenze è una città che mi entrata nel cuore e la mia famiglia sta più che bene qui, ma le cose nel calcio evolvono rapidamente”. Sull’anno in rossonero: “Ricordo molto volentieri il mio passato al Milan, sono stato più che bene in rossonero, ma fa parte del passato. Se arriviamo a giocarci il match alla pari vuol dire che abbiamo fatto passi in avanti, ma lasciamo che sia il campo a parlare. Quando ho conosciuto Inzaghi faceva delle regole la sua forza, gli auguro ogni bene partendo da lunedì”. Su Fernando Torres: “L’ho conosciuto al Liverpool e quell’anno fece cose straordinarie. Basta leggere il palmares e guardare le squadre in cui ha militato per rendersi conto di che giocatore sia”. Ricordiamo che di Aquilani si era parlato anche in ottica Milan, qualora il centrocampista non dovesse rinnovare con la Fiorentina.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy