Sei qui: Home » This is Football! » Psicosi Ebola, il club: “Sei stato in Africa, ora sei fuori rosa!”

Psicosi Ebola, il club: “Sei stato in Africa, ora sei fuori rosa!”

Il Pas Lamia, club della seconda divisione greca, ha messo fuori rosa per 2-3 settimane il centrocampista John Kamara, nazionale della Sierra Leone, comunicandogli la decisione al suo rientro dal Camerun, dove aveva giocato un match di qualificazione per la Coppa d’Africa. La decisione è stata presa su consiglio del Ministero della Salute visti i timori legati all’Ebola, il virus che ha causato migliaia di morti in alcuni paesi africani.

Tra questi c’è anche la Sierra Leone. “La società mi ha detto di non stare assieme al resto della squadra per quindici o venti giorni, visto che sono andato in Africa a giocare – ha raccontato Kamara alla Bbc -. Mi hanno detto con chiarezza che devo rimanere a casa, viaggiare all’estero o andare a trovare la mia famiglia, ma non posso recarmi agli allenamenti. In Camerun ci hanno controllato la temperatura corporea tutti i giorni, al club ho detto che sono pronto a sottopormi a ogni tipo di visita”. Interpellata per un commento, la società greca ha risposto per bocca del presidente Panourias Papaioannou: “Gli abbiamo solo detto di prendersi qualche giorno di riposo, poi tornerà ad unirsi al gruppo. Questa storia è stata raccontata male”.