Rodgers: “Suarez è insostituibile, ingiuste le critiche su Balotelli”

Il tecnico del Liverpool Brendan Rodgers è tornato a parlare di Mario Balotelli. Le critiche nei confronti dell’ex rossonero non si placano e la stampa inglese non va per il sottile dopo le ultime brutte prestazioni. L’allenatore dei Reds prova a difendere l’attacante:

“Le critiche dei giornalisti sono ingiuste, probabilmente perché Balotelli viene visto come il sostituto di Luis Suarez. Come spesso ho detto, l’uruguaiano è insostituibile. Mario non può essere come lui, ma sta lavorando sodo per migliorare. E’ bello vederlo sudare”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy