Sei qui: Home » Ipse dixit » Strasser in campo per combattere l’ebola: “Bisogna agire in fretta”

Strasser in campo per combattere l’ebola: “Bisogna agire in fretta”

Rodney Strasser, ex giocatore rossonero e ora in forza al Genoa, si è reso protagonista di una bella iniziativa per combattere l’ebola. Il centrocampista della Sierra Leone ha deciso di produrre delle maglietta con la scritta: “Kick ebola out of the world (Calciamo fuori l’ebola dal mondo)“, magliette che verranno indossate dai più importanti giocatori come Thiago Silva, El Shaarawy, Muntari, Essien, De Sciglio e Boateng. Strasser ha parlato a TuttoSport della sua iniziativa: “L’ebola sta provocando moltissimi morti nel mio paese, la Sierra Leone. Non è soltanto un problema dell’Africa, ma rischia di diventare un problema mondiale se non interveniamo subito. Bisogna agire e anche in fretta“.