Calciomercato 2.0, il rinnovo del contratto avviene a colpi di… tweet

I social network ormai non conoscono più confini. In particolare Twitter il quale è diventato in poco tempo una delle fonti primarie e veicolo di informazioni dirette per quanto riguarda il calcio.

Proprio da Twitter arriva la storia del rinnovo di contratto più eccentrico ed originale che si sia mai visto fino a questo momento. Le parti in questioni sono il Club Brugge e il portiere Matthew Ryan che hanno simulato il rinnovo del contratto proprio attraverso il social, con uno scambio repentino di tweet.

A dare il là alle danze è stato proprio il club che ha invitato il calciatore nella hall dell’Hotel di Torino dove risiede la squadra in vista del match di Europa League, per mettere tutto nero su bianco. “Maty Ryan, vediamoci nella hall dell’hotel”.

Poi è lo stesso club a continuare con e a chiedere delucidazioni sull’andamento della trattativa. “Allora Maty Ryan, tutto chiaro? Abbiamo un accordo?”.

Il portiere, dal canto suo, è più che felice di comunicare il rinnovo del contratto e lo fa con queste parole: “Si Club Brugge,Sono felice di annunciare che ho prolungato il mio contratto con questo grande club fino al 2018. Ci Impegneremo a vincere alcuni titoli”.

Infine il Brugge non può che esternare tutta la sua soddisfazione per l’esito dell’operazione: “Anche noi Ryan! Sei uno vero componente della squadra!”

Tutto è bene ciò che finisce bene: il Brugge e Mathew Ryan hanno raggiunto l’intesa e possono finalmente esultare: “Ora è ufficiale: Ryan ha firmato un nuovo contratto di 3 anni e mezzo con il Brugge. Congratulazioni Maty”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy