Cerezo (pres. Atl. Madrid): “Normale che Cerci sia scontento. Andrà via? Aspettiamo dicembre”

Ai microfoni di Radio Crc, il presidente dell’Atletico Madrid, Enrique Cerezo, ha parlato anche della situazione di Alessio Cerci, di nuovo al centro di voci di mercato: ““Cerci è un bravissimo giocatore, ma è l’allenatore a decidere chi mandare in campo. Ho sentito le dichiarazioni del calciatore ed è ovvio che se non gioca non è contento, ma la stagione è lunga e mancano ancora 32 partite da disputare. Se Cerci mi chiedesse di essere ceduto nel mercato invernale? Aspettiamo dicembre, ma penso di no“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy