Evani: “Il Milan deve puntare al terzo posto”

Alberigo Evani, commissario tecnico dell’Italia Under 19, ha commentato la situazione del Milan in un’intervista rilasciata a TuttoMercatoweb.com: “È difficile spiegare la sconfitta contro il Palermo, i rosanero hanno strameritato di vincere, il Milan ha giocato male. Però in effetti anche nelle ultime partite contro Fiorentina e Cagliari era emerso un peggioramento nel gioco rispetto all’avvio di stagione. Occorre ritrovare le ripartenze e la velocità soprattutto di quei giocatori che ad inizio campionato riuscivano a fare la differenza, come Menez e Honda. In generale sostengo che c’è bisogno di un lavoro di squadra che ora sta venendo meno. Il Milan ora sembra disordinato. Cosa cambia ora? Non cambia niente. Resta in grado di lottare per il terzo posto. Adesso il Milan vive un momento negativo, ma più avanti andranno in difficoltà altre formazioni. La strada è lunga, la squadra resta competitiva anche se deve rivedere qualcosina”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy