Inzaghi: “Domenica vogliamo fare felici i nostri tifosi. Il mio derby? Quello del 2003 in Champions”

Filippo Inzaghi, intervenuto durante l’evento Huawei a Milano, ha parlato in vista della sfida di domenica contro l’Inter: “Ho avuto la fortuna di giocare il primo derby e di segnare subito un gol: abbiamo vinto 4-2 per cui questa è una foto che resta dentro di me. Il derby di Champions del 2003  è nel cuore mio e di tutti i milanisti e sarà una foto che ci rimarra per sempre dentro. Speriamo di fotografare un’altra semifinale di Champions. Ho incontrato Mancini nella sede della Gazzetta lunedì. C’è sempre stata grande stima tra di noi, ci ritroveremo domenica in un grandissimo derby, speriamo di vincere noi”.

“Ci sarebbero tante cose che renderebbero felici me e la società e i miei giocatori, – continua il tecnico rossonero –, ma noi in questa stagione vogliamo far felici i nostri tifosi, questa è la cosa più importante che ci renderebbe molto orgogliosi. Ci piacerebbe fare una foto di gruppo con il nostro presidente che è l’anima del nostro Milan. Con lui siamo tutti più tranquilli e con la sua passione e la sua voglia può riportare il Milan dove è stato per tanto tempo”.

L’ultimo commento sulla rosa a disposizione: “Sono molto contento dei giocatori che ho. Sono tutti ragazzi seri che si allenano bene. I miei gol nel derby non li dimentico”.

(Fonte: ACMilan.com)

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy