Game, set and match. A Lanciano Milan e basta, 6 a 1 Primavera

La Primavera gioca bene anche a tennis. A Lanciano vittoria facile facile, il Milan ha dominato dall’inizio alla fine. Vittoria mai in discussione, 6-1 schiacciante contro un avversario, la Virtus, fanalino di coda del campionato. Ma comunque in grado, peccato, di segnare un gol sull’errore dei rossoneri. Per la squadra di Brocchi doppiette per Vido e Fabbro, poi De Santis e la gemma di Modic. Ripresa la marcia in classifica, con l’Inter sempre nel mirino.

RIVIVI LA DIRETTA DI VIRTUS LANCIANO-MILAN

90′ + 3 E’ FINITA: 6-1. Milan, dominio totale e vittoria facile facile.

90′ + 1 – Vassallo si mangia l’occasione dinnanzi a Terbeshi.

90′ – 3 minuti di recupero.

87′ – Tiro Di Molfetta: Terbeshi in due tempi, rischiando.

86′ – Tassi senza pretese.

85′ – Ronchi scattante, cross fermato in qualche modo dal Lanciano.

77′GOL MILAN! Missile di Modic, realizzazione meravigliosa dalla distanza.

73′ – Cambio Virtus Lanciano: Scoglia per Fanelli.

71′ – Ammonito Di Biase.

70′ – Cambio Milan: El Hilali per Gamarra.

67′ – Modic ci prova, alto.

65′ – Cambio Milan: Maldini per De Santis.

63′GOL MILAN! La difesa del Lanciano in imbarazzo, Fabbro ringrazia e gonfia la rete.

60′ – Punizione di Di Molfetta dal limite, Terbeshi respinge.

53′ – Cambio Milan: Ronchi per Vido.

52′GOL VIRTUS LANCIANO. Gori sbaglia clamorosamente con i piedi, il giocatore del Lanciano ne approfitta e segna con un super pallonetto.

51′ – Ammonito Caruso.

48′GOL MILAN! Cross di Fabbro dal fondo, Vido arriva per primo e insacca di fino.

46′ – Al via la ripresa. Cambio Virtus Lanciano: Tassi per Ascione.

 

45′ FINE PRIMO TEMPO: 0-3. Troppo facile per il Milan pensare e giocare. La Virtus Lanciano non ha fatto nulla.

45′ GOL MILAN! Cè gioia anche per Fabbro, grazie ad un inseriento vincente da vero rapace d’area.

40′ – Tiro di Vido, para Terbeshi.

38′ – Vido per Vassallo, che gli restituisce il pallone: il cross non passa.

37′ – Punizione Milan, tentativo impreciso da pochi passi.

36′ – Pallonetto telefonato di Di Molfetta, Terbeshi facile.

35′ – Di Molfetta dai 20 metri, la difesa si oppone.

29′GOL MILAN! Angolo Milan, sul secondo palo sbuca De Santis che appoggia di testa.

28′ – Ancora Vassallo al volo, contro un avversario.

27′ – Punizione di Fanelli e Gori, non perfetto in uscita, smanaccia in corner.

26′ – Mian tutto al volo, ma impreciso: prima Fabbro in aggancio e dopo Vassallo di potenza.

25′ – Calabria dentro, Terbeshi esce e blocca.

24′ – Calabria-Modic-Vassallo, la difesa avversaria non si fa sorprendere.

20′ – Modic delizioso dalla distanza, fuori di poco.

19′ – Pressing feroce dei rossoneri in fase di non possesso, Di Molfetta gira debole dal limite.

18′ – Calabria in area calcia male e alto.

17′ – Bordi spinge sulla fascia, sinistro in angolo sulla respinta di Terbeshi.

14′ – Vassallo riceve in area, cross murato in corner. Sugli sviluppi, deviazione sopra la traversa.

10′ – Solo Milan in campo, l’area della Virtus è sotto attacco.

7′ – Sponda di Vido per Fabbro, tiro rimpallato.

6′GOL MILAN! Vido realizza di precisione, Terbeshi indovina la direzione ma non ci arriva.

5′RIGORE PER IL MILAN! Vassallo in area, messo giù: il direttore di gara non ha dubbi.

4′ – Traversone, Vido non ci arriva.

2′ – Punizione dalla sinistra dei rossoneri, palla in mezzo e confusione in area, poi l’arbitro interrompe il gioco per un fallo in difesa.

1′ – Si comincia. Milan in maglia bianca.

– Prima del fischio d’inizio, le due squadre hanno osservato un minuto di silenzio.

FORMAZIONI UFFICIALI

VIRTUS LANCIANO: Terbeshi; Caruso, Bei, Fanelli, Giancristofaro, Scutti, Di Biase, Riccucci, Ascione, Carpentieri, Napolitano. A disposizione: Rossetti, Cerqueti, Ambrosino, Paudice, Console, Paolucci, Tassi, Alberico, Chiarini, Serafini, Scoglia. All. Salvatore Alfieri.

MILAN: Gori; Calabria, Bordi, De Santis, Modic, Mondonico, Fabbro, Gamarra, Vido, Di Molfetta, Vassallo. A disposizione: Livieri, Derosa, Maldini, Mastalli, El Hilali, Ronchi, Turano. All. Cristian Brocchi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy