Sei qui: Home » Ipse dixit » Matri è rinato: “La scorsa stagione alle spalle, ora sogno la Nazionale”

Matri è rinato: “La scorsa stagione alle spalle, ora sogno la Nazionale”

La cura Genoa ha fatto risorgere Alessandro Matri, attaccante in prestito secco dal Milan. Intervistato da Sky Sport, dopo il gol decisivo segnato all’Udinese ha spiegato: “Non voglio più parlare della scorsa annata, ora sto lavorando per fare bene col Genoa e per tornare in Nazionale. Ringrazierò Conte a vita perché mi ha fatto vincere due scudetti, abbiamo parlato del più e del meno poi ho iniziato l’allenamento quindi niente. Segno sempre in trasferta? Ci metterei la firma, sono 18 trasferte. Voglio segnare anche in casa perché è importante sentire l’affetto dei nostri tifosi”. Tra Gasperini e Matri c’è una scommessa azzurra: “Vero, devo continuare su questa strada, andiamo avanti e poi vedremo”. Intanto i gol in campionato sono già 5.