Menez: “Sono un giocatore diverso da Roma. La Nazionale? Il Milan puà ridarmela”

Al suo ritorno in Italia, Jeremy Menez portava con se il “fardello” di un passato un pò burrascoso alla Roma, ma al Milan finora ha mostrato il lato migliore di se, come ha affermato anche nell’intervista a Tuttosport: “Sono cresciuto anche e soprattutto come uomo. Ora sono tranquillo, sono diventato padre e tutta questa serenità riesci anche a portatela in campo. Ecco perchè oggi sono un giocatore completamente diverso. Nazionale? La guardo da casa… Seriamente, ho sempre una gran voglia di andare e resto convinto che se faccio bene con il Milan, mi richiameranno”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy