CALCIOMERCATO/ Milan, Baselli la strada più percorribile tra i sogni Illaramendi e Khedira

Non è ormai più un mistero che a gennaio il Milan si muoverà principalmente per rinforzare il reparto di centrocampo, che pecca evidentemente di qualità. I nomi che circolano intorno a Via Aldo Rossi sono sempre gli stessi e, come ricorda Il Corriere dello Sport, sul podio troviamo, in ordine sparso, Daniele Baselli dell’Atalanta ed il duo made in Real Madrid Sami Khedira e Asier Illaramendi.

Non è difficile capire che il sogno proibito di Galliani e soci è rappresentato dal tedesco ex Stoccarda, che però ha un ingaggio altissimo ed è ambito dalle big d’Europa, Arsenal su tutte. Illaramendi, invece, verrebbe al massimo in prestito secco e quindi non sarebbe un colpo di grande utilità per i rossoneri, che dovrebbero poi restituirlo a fine stagione ai Blancos.

Ecco, perchè, la pista più facilmente percorribile resta quella che porta a Bergamo e a Baselli, la cui valutazione è di circa dieci milioni e su cui ci sono anche i cugini dell’Inter. I rapporti privilegiati con la società orobica, però, mettono di diritto il Milan in pole position, resta da capire se la proprietà rossonera vorrà compiere questo investimento, che sarebbe certamente un bene per il presente, e, soprattutto, per il futuro della squadra di Inzaghi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy