Sei qui: Home » Esclusive » Vito Elia a SM: “Al Milan manca un faro a centrocampo. La Coppa Italia è un obiettivo difficile”

Vito Elia a SM: “Al Milan manca un faro a centrocampo. La Coppa Italia è un obiettivo difficile”

Vito Elia è intervenuto telefonicamente al nostro programma “SpazioMilan”, in onda ogni martedì dalle 12 alle 13.30 su Top Calcio24, canale 114 del digitale terrestre, e su WingaTv, canale 63 del digitale terrestre. Ecco quanto dichiarato da Elia: Mexes ha prestazioni dal 5 al 7, oltre non va mai eccetto in alcune circostanze. Fa parte di quei giocatori da affiancare ai dominanti, ai giocatori di personalità, come ad esempio Franco Baresi. Questo è un Milan di dinamismo, quindi manca un po’ di qualità e qualcuno che dia luce al nostro gioco. Non possiamo contare esclusivamente su El Shaarawy, ma c’è bisogno di qualcuno che faccia da faro. Diego Lopez è un buon portiere, ma nulla di eccezionale. Dovremmo fare una trasmissione solo per mostrare le differenze tra i portieri di oggi e quelli del passato. Obiettivo Coppa Italia? Difficile, ora la vincono sempre le big. Non si vedono più outsider che riescono nell’impresa come in passato, ripenso a Parma o Lazio. Comunque sarebbe bello vincerla, magari potremmo sperare in una finale con una Juve stanca della quale possiamo approfittare, anche perché oggi c’è un abisso tra Milan e bianconeri”.