Tuttosport, maggior possesso palla per l’Inter nel derby, ma Milan più efficace sotto porta

Interessanti statistiche sul derby sono riportate da Tuttosport in edicola stamattina. I dati, elaborati da Panini digital e da Lega  Serie A, riportano un netto possesso palla a favore dell’Inter, 53%, sul Milan, 47%, così come a favore dei nerazzurri è la supremazia territoriale(ossia il tempo trascorso con il pallone nella metà campo avversaria), 14 minuti e 42 secondi della banda Mancini contro i 10 minuti e e 26 secondi della squadra di Inzaghi, ed i pallone toccati 641 contro 545. Anche la percentuale dei passaggi riusciti è favore dell’Inter con un netto 70,8% contro il 67,2 del Milan.

Le statistiche si capovolgono quando si tratta si analizzare la pericolosità delle due squadre: l’indice di “attacco alla porta”, dato che misura la produzione offensiva, è a favore del Milan con un 52% contro il 41,7% dei rivali. Anche il tasso di pericolosità, variabile che calcola la capacità di verticalizzare e creare occasioni arrivando al tiro, è a favore di rossoneri con un 41,8% contro il 41,5% dei cugini. Un Milan quindi che ha passato poco tempo col pallone tra i piedi, ma con l’immediata voglia di trovare la conclusione.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy