Robinho: “Spero di restare al Santos, ma dipende anche dal Milan”

 

Robinho, presente all’inaugurazione di un nuovo shop ufficiale a Gonzaga, ha parlato del suo futuro diviso tra Milan e Santos. L’attaccante verdeoro è infatti in prestito ai Peixe fino al giugno 2015 ed è legato al al Diavolo da un contratto fino al 2016. Quindi, se le cose resteranno allo stato attuale, Robinho dovrà fare ritorno a Milanello la prossima estate.

Ecco per le parole del brasiliano in merito al proprio futuro: “Ad essere onesto, non conosco proposte ufficiali del Santos per il mio cartellino, ma spero di essere accontentato nel restare qui. Ho sempre manifestato questa volontà. Dipendesse solo da me farei di tutto per restare ai Peixe, ma ho un contratto con il Milan ancora di un anno”. Ecco invece le parole del presidente del club brasiliano, Odilio Rodrigues, ai microfoni di globoesporte.com: “C’è una clausola contrattuale, ma la nostra volontà è tenere Robinho. Negozieremo la proposta che ci farà il Milan e sono certo che il giocatore darà il suo contributo fino al termine del suo contratto”.

Ricordiamo che Robinho ha fin qui realizzato 7 reti in 15 apparizioni stagionali con il Santos.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy