Orobitig (ag. Montoya): “Il fatto che ora giochi poco, non obbliga il Barcellona a cederlo”

Negli ultimi giorni, Martin Montoya è stato spesso al Milan. Secondo indiscrezioni, i rossoneri vorrebbero approfittare della fatto che il terzino del Barcellona non starebbe trovando spazio tra i titolari di Luis Enrique. Il suo agente è stato intervistato in esclusiva da calciomercato.com.

Ecco le parole di Josep Maria Orobitig: “Quando un giornale dice qualcosa, si scatenano le voci. Se un calciatore gioca poco, si pensa subito ad una sua partenza. Nel caso del Barcellona non viene considerato un aspetto importante: con il mercato bloccato dalla FIFA non hanno intenzione di cedere nessuno, non possono correre rischi”.

Il procuratore conclude togliendo ogni speranza alle pretendenti: E’ un discorso che non vale solo per il mio assistito. Se la pena dovesse essere sospesa o ridotta, la situazione potrebbe cambiare. Onestamente però, non credo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy