Paloschi: “Sogno di essere allenato da Inzaghi. Sul derby…”

Il Milan, in accordo con lo stesso Inzaghi, in estate ha rinunciato ad Alberto Paloschi, ma l’attaccante ha solo belle parole per lo suo ex compagno di squadra. Intervistato da Sky, il giocatore del Chievo: “Per me fu fantastico giocare al suo fianco visto che ero cresciuto con il suo poster in casa e ricordo ancora che mi fece i complimenti quando vincemmo il campionato Allievi. Spero un giorno di poter essere allenato da lui. Conosce tutti i giocatori dalla serie inferiori alla A e anche tutti quelli dei settori giovanili, ha un computer in testa con tutte le caratteristiche e i dati di ognuno. Il derby? Da calciatore dopo il gol andava alla bandierina dell’angolo e non capiva più nulla, credo che adesso l’esultanza sarebbe più composta e spero di poterla vedere domenica”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy