Petrachi (ds Torino): “Mercato? A gennaio faremo qualche ritocco, non ci precludiamo nulla”

Non manca sicuramente il gioco al Torino, ma manca chi riesce a concretizzarlo. Per questo motivo, Gianluca Petrachi avrebbe sondato il terreno a gennaio per Giampaolo Pazzini. L’attaccante è chiaramente ai margini del progetto del Milan di Filippo Inzaghi. Ecco le parole del direttore sportivo granata a TuttoSport:

“Ricordiamoci che il mercato invernale è detto di riparazione proprio perché si effettuano piccoli ritocchi e non rivoluzioni. A gennaio qualcuno potrà andare via per cercare nuove opportunità, qualcuno che non trova la sua dimensione nel Torino. Noi ci saremo e non ci faremo certo cogliere impreparati. Siamo già al lavoro per migliorare il migliorabile”.

Petrachi prosegue: Il Toro non si preclude nulla. Se per comprare un giocatore che serve ci vuole un investimento, lo faremo. Il presidente Urbano Cairo non mi ha mai dato direttive su chi comprare e quanto spendere. Si valuteranno diverse cose: età, cosa ci serve e per quale motivo. C’è dietro un processo specifico. Chi pensa che potranno arrivare solo giocatori a parametro zero, si sbaglia. Abbiamo volontà di investire”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy