Settore giovanile, 5 vittorie rossonere nel week-end

I risultati del Settore Giovanile del Milan nell’ultimo weekend di gare in tutte le categorie.

Primavera: V.LANCIANO-MILAN 1-6
Andrej Modic ha realizzato un gol definito fenomenale da Adriano Galliani e tutta la squadra di Brocchi si è mossa bene. Il Milan attende adesso la gara casalinga con il Perugia. La classifica adesso vede l’Inter a quota 28 punti, il Milan (con 1 partita in meno) a 22 e il Sassuolo a 17.

Berretti: SPAL-MILAN 1-2
Da segnalare il ritorno in campo, in uno stadio speciale, il “Mazza” di Ferrara, del nostro attaccante La Ferrara reduce da squalifica. Adesso il Milan è a soli 2 punti dal Mantova primo in classifica. Le reti di ieri della vittoria milanista sono state siglate da Casiraghi al 25’pt e nella ripresa da Segre al 22’st.

Allievi Nazionali: RIPOSO

Allievi Lega Pro: MILAN-INTER 3-3
Secondo 3-3 consecutivo per la giovane squadra rossonera. Dopo quello di Cremona della scorsa settimana, stesso punteggio anche per Milan-Inter di ieri, gara valida per la 11′ giornata del Campionato Allievi Lega Pro. I marcatori rossoneri sono stati: Forte al 29′ del primo tempo e Vigolo con una doppietta al 25′ del secondo tempo su rigore e al 26′ del secondo tempo.

Giovanissimi Nazionali: INTER-MILAN 0-1
Dopo il pareggio di domenica scorsa con il Cagliari, il Milan torna a vincere in trasferta come nel caso del successo sull’Albinoleffe. Uno a zero pesante ieri per la squadra di Danesi che, grazie al gol di Pesenti, supera proprio l’Inter in classifica e raggiunge in solitaria il secondo posto.

Giovanissimi Regionali 2001
MONZA-MILAN 0-3

Giovanissimi Regionali 2002
ALBINOLEFFE-MILAN 1-7
I Giovanissimi Regionali 2002 non si fermano più e centrano la sesta affermazione consecutiva in campionato sul campo dell’Albinoleffe. Risultato finale 7 a 1 per i Rossoneri di mister Bertuzzo, grazie alle reti di Colombo, Cattaneo, Vimercati, Giosuè, Palmieri, Capone e Dougboyou. Il Milan, dopo 11 gare stagionali, resta al secondo posto con 30 punti. (Fonte: AcMilan.com)

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy