CALCIOMERCATO/ Milan, idea Sneijder per gennaio solo se…

Il Milan monitora con attenzione la situazione di Wesley Sneijder. Il trequartista olandese sarebbe in rotta con Cesare Prandelli, tanto da non essere sceso in campo nel corso dell’ultima gara disputata dal Galatasaray, probabilmente a causa di un acceso diverbio con l’ex commissario tecnico dell’Italia.

Secondo quanto riportato dal Sussidiario.net, la miccia della discussione tra il fantasista orange e Prandelli, culminata con l’esclusione di Sneijder dall’undici titolare in occasione della sfida contro il Kasimpasa, sarebbe stata la decisione di portare la squadra in ritiro. Ritiro che l’ex trequartista dell’Inter, che oltretutto aveva rifiutato di allenarsi con la maglia delle riserve, aveva definito “una scemenza“.

Ecco allora che, se tra Sneijder e Prandelli non tornasse il sereno, nel corso della sessione invernale di mercato Adriano Galliani potrebbe provare a farsi avanti e a portare l’olandese alla corte di Pippo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy