Sei qui: Home » Copertina » Un discreto Milan conquista il Trofeo Berlusconi: Pazzini e Jack a segno con il San Lorenzo, 2 a 0

Un discreto Milan conquista il Trofeo Berlusconi: Pazzini e Jack a segno con il San Lorenzo, 2 a 0

Dal nostro inviato a San Siro, Christian Pradelli e Simone Basilico

Filippo Inzaghi può definirsi soddisfatto: il suo Milan, schierato con molte seconde linee, batte 2-0 il San Lorenzo e conquista la 23esima edizione del Trofeo Luigi Berlusconi. In un San Siro deserto, il primo tempo procede a ritmi molto blandi, ma i rossoneri sono bravi a capitalizzare l’unica occasione da gol, con Pazzini che anticipa il diretto marcatore e deposita in rete il vantaggio alla mezz’ora. Secondo tempo di ben altra qualità da parte del Milan, che sfiora più volte il raddoppio con un ispiratissimo Niang e con un Torres dalle polveri bagnate. Passato lo spavento per il palo di Barrientos con conseguente gol divorato a porta vuota da Cauteruccio nell’unica occasione pericolosa degli argentini, è Bonaventura a trovare il gol del definitivo raddoppio ribadendo in rete la parata di Franco su tiro di Torres. Ottime indicazioni da molti giocatori finora poco utilizzati: molto bene Niang e Pazzini, non male anche Van Ginkel, Mexes ed Armero.

MILAN-SAN LORENZO IN DIRETTA

Galliani premia la squadra rossonera, ad alzare il Trofeo è De Sciglio, capitano dopo le uscite di Abbiati e Bonera.

90’+3 – Finisce il match: il Milan vince la 23esima edizione del Trofeo Berlusconi, battendo 2-0 il San Lorenzo: un gol per tempo per i rossoneri, in vantaggio con Pazzini al 30′. Al minuto 85 il raddoppio di Saponara.

90′ – Saranno tre i minuti di recupero.

89′ – Niang si accentra dalla sinistra, ma il suo tiro sul secondo palo finisce alto.

88′ – Ancora Torres lanciato a rete, stavolta è Cetto ad anticipare lo spagnolo prima della battuta a rete.

88′ – Mastour prova il tiro a giro dal limite dell’area: palla non lontana dai pali di Franco.

85′ – GOL DEL MILAN! Filtrante di Poli per Torres, il sinistro ad incrocio del Nino viene parato da Franco, ma sulla palla vagante il primo ad arrivare è Bonaventura che sigla il raddoppio.

82′ – Torres fallisce il raddoppio: a tu per tu con Franco, prova a superarlo con un pallonetto, ma il portiere argentino non si fa beffare.

79′ – Cosa si è divorato Cauteruccio: Barrientos tira da fuori, la palla finisce sul palo, poi il centravanti del San Lorenzo calcia fuori a porta completamente vuota.

75′ – Punizione insidiosa di Niang, Franco su rifugia in angolo.

74′ – Standing ovation e cori per Mario Yepes, che lascia il campo a beneficio di Cetto.

73′ – Ottimo spunto di Cauteruccio, bloccato al momento della conclusione dalla difesa rossonera.

70′ – Ammonizione anche per Yepes, per una scivolata in ritardo su Niang.

69′ – Sulla punizione seguente, grande occasione per Rami, che da due passi spara altissimo.

69′ – Subito giallo per Kannemann per una trattenuta su Niang che gli era andato via.

68′ – Nel San Lorenzo entra Kannemann, già accostato ai rossoneri in sede di mercato. Gli fa spazio Mas.

65′ – Ancora cambi: nel Milan è il turno di Mastour, che rileva El Shaarawy, mentre negli ospiti entrano Cauteruccio e Buffarini per Kalinski e Villalba.

63′ – Doppio cambio per il  Milan: Torres e Albertazzi prendono il posto di Pazzini e Mexes.

59′ – Tiro velleitario di Rami dalla lunga distanza: pallone abbondantemente alto.

56′ – De Sciglio sfonda a destra, cross basso su cui Niang non arriva, la palla finisce ad El Shaarawy che di sinistro calcia addosso a Franco.

53′ – Altra grande occasione per i rossoneri: El Shaarawy supera in slalom quattro avversari, ma Franco respinge il suo tiro.

52′ – Milan vicinissimo al raddoppio: sassata di sinistro di Niang dai venticinque metri e palla che si stampa sul palo a Franco battuto.

LEGGI ANCHE:  Dove vedere Empoli-Milan, TV e streaming: tutte le soluzioni

49′ – Nel frattempo arriva il dato definitivo dei presenti a San Siro: sono 5153 i paganti. Il Meazza è desolatamente vuoto.

47′ – Grande occasione per il San Lorenzo: cross dalla sinistra di Barrientos, Blandi colpisce debolmente dall’interno dell’area piccola e Agazzi si ritrova il pallone tra le mani.

45′ – Irrati fischia l’inizio del secondo tempo. Nel Milan quattro cambi: dentro Agazzi, Bonaventura, De Sciglio e Poli, fuori Abbiati, Essien, Bonera e Saponara.

45′ – FINE PRIMO TEMPO: Senza recupero finisce la prima frazione di gioco al Meazza: Milan avanti grazie al gol alla mezz’ora di Pazzini, bravo ad anticipare il diretto marcatore su un ottimo cross dalla sinistra di Saponara. Partita a ritmi decisamente bassi.

44′ – Sulla punizione susseguente, El Shaarawy non riesce ad allontanare il pallone e Mexes deve chiudere sul tiro a botta sicura di Yepes.

43′ – Primo giallo della gara: è per Niang per un fallo su Kalinski.

42′ – Niang scodella l’ennesimo pallone da calcio piazzato, la difesa argentina allontana.

39′ – Ottima azione del Milan: Niang va via sulla destra, mette al centro per Van Ginkel, che di prima manda alto di poco.

32′ – Punizione velenosa di Barrientos dalla sinistra: due compagni non ci arrivano per un soffio.

30′- GOL DEL MILAN! Cross di Saponara dalla sinistra, Pazzini anticipa il difensore e sul primo palo batte Franco.

26′- Buono spunto di Villalba sulla destra, respinge Rami di testa.

21′– Punizione per il Milan dai venticinque metri: ci prova Niang di potenza, respinge Franco coi pugni.

18′- Mexes in profondità per Pazzini, chiude ancora Yepes.

16′- Essien in profondità per El Shaarawy, Franco legge bene il lancio del ghanese e anticipa il Faraone.

15′– Cross dalla destra di Villalba, allontana Rami.

13′- El Shaarawy accelera sulla sinistra, viene chiuso in angolo: sugli sviluppi, allontana Franco.

11′- Ottima combinazione Pazzini-Niang, il tiro del francese è respinto dalla difesa del San Lorenzo.

8′ – Diversamente da quanto risultava dalle formazioni ufficiali, in campo c’è Saponara e non Poli.

7′- Risponde il San Lorenzo: tiro dalla distanza di Mas, palla alta sopra la traversa.

6′- Prima occasione per il Milan: punizione dal vertice dell’ area, cross di Niang e Pazzini non ci arriva per un soffio.

5′- Rami prova a servire in profondità Niang, ma Yepes intercetta.

3′- Cross dalla destra di Villalba, Rami di petto chiude.

2′- Buono spunto di Niang, il suo passaggio per Pazzini in profondità è però intercettato da Yepes.

1′ – E’ iniziato il match, Milan in maglia bianca, San Lorenzo con la classica tenuta rossoblu.

 

20.25 – Mister Inzaghi è stato premiato come miglior marcatore del Trofeo Berlusconi, grazie alle sette reti realizzate con le maglie di Milan e Juventus

20.20 – Le squadre sono rientrate negli spogliatoi. Manca pochissimo al calcio d’inizio.

20.10 – Sul maxischermo di San Siro viene proiettato un video in onore di Mario Yepes, che ha disputato 46 partite con la maglia rossonera.

20.05 – Piccola nota di colore: la Curva Sud, che solitamente occupa il Secondo Anello Blu, oggi è sistemata al Primo Arancio.

20.00 – Le due squadre sono in campo per il riscaldamento.

FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN: Abbiati; Bonera, Rami, Mexes, Armero; Van Ginkel, Essien, Poli; Niang, Pazzini, El Shaarawy.  A disposizione: Agazzi, Albertazzi, De Sciglio, Poli, Bonaventura, Mastour, Torres. All. F. Inzaghi

SAN LORENZO: Leo Franco; Prosperi, Fontanini, Yepes, Mas; Villalba, Ortigoza, Kalinski, Barrientos; Matos, Blandi. A disposizione: Torrico, Cetto, Mercier, Buffarini, Cauteruccio, Kannemann, Ver. All. E. Bauza