Allegri si gode Pirlo: “Sono stato fortunato a ritrovarlo alla Juve. Milan? Non l’ho mandato via io…”

Max Allegri e Pirlo. Una storia travagliata, forse sbocciata in ritardo. Ma adesso il tecnico livornese si gode a pieno le magie del centrocampista bianconero che domenica sera ha regalato il derby e tre punti alla Juventus con una perla dalla distanza. “Sono stato fortunato a ritrovarlo alla Juventus, – dice Allegri su Pirlo intervistato a “Il processo del lunedì” –. Dal Milan non l’ho mandato via io, ma c’erano dietro problemi societari. Rimane comunque un campione e solo quelli come lui possono decidere partite come il derby”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy