Angelo Carbone: “Milan, la corsa al terzo posto rimane aperta”

Angelo Carbone, ex rossonero vincitore della Champions League nella stagione 1993-’94, intervistato dai microfoni di Tuttomecatoweb, dopo il ko con il Genoa, ha espresso tutta la sua fiducia sul nuovo corso targato Inzaghi: “Per la situazione che si era creata l’anno passato, tutto sommato credo che la stagione in corso resti ancora positiva”.

Il ko di Marassi frena il processo di crescita: “La sconfitta forse può aver fatto cambiare convinzione alla critica ma sono convinto che il terzo posto sia ancora alla portata. Le varie squadre che puntano a questo traguardo non stanno dando segnali di gran continuità. Il campionato è aperto, il Napoli sembrava la favorita al terzo posto ma sta perdendo punti per strada” .

In merito al reparto offensivo e alla situazione di Torres: “Sì, ma l’allenatore ha avuto precise garanzie da un modulo in cui Torres non si è adeguato. Lo spagnolo ha bisogno di un certo tipo di rifornimenti. Per il modulo di gioco del Milan sono più adatti El Shaarawy, Menez e Honda” .

A gennaio urgono ritocchi sul mercato: “No, non credo che ci saranno stravolgimenti” .

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy