Bonaventura: “Ruolo? Non importa, faccio quello che mi chiede Inzaghi”

Giacomo Bonaventura è l’acquisto simbolo del mercato rossonero. Il poliedrico centrocampista ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano La Repubblica, queste le dichiarazioni dell’ex atalantino sul suo ruolo: “L’importante non è il ruolo: esterno o mezz’ala va bene tutto. L’essenziale è sapere che cosa devo fare e Inzaghi me lo dice con precisione. Se poi serve la giocata, cerco di farla. I 3 gol? All’Atalanta, in Serie B, i miei gol fruttarono 18 punti. Contano i movimenti. Qui assecondiamo Menez: è imprevedibile per gli avversari”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy