Brocchi: “Inizio di carriera simile a quello di Inzaghi. Tifo per il Milan in Champions l’anno prossimo”

Presente al Metropol di Milano, in occasione della festa di Natale del settore giovanile rossonero, Cristian Brocchi, allenatore della Primavera, ha rilasciato queste dichiarazioni a Sky Sport 24: “Il mio percorso ‘alla Inzaghi’? E’ vero, sto facendo un inizio di carriera simile al suo. Sono felice di allenare questi ragazzi e di poter rappresentare il Milan da tecnico dopo averlo fatto da calciatore. Essere qui mi fa pensare alla mia crescita, sono arrivato in questa società a 9 anni. Il club sta puntanto su tecnici che vogliono riportare il DNA rossonero, dobbiamo insegnare a questi ragazzi il motivo di orgoglio di indossare questi colori. Siamo tecnici giovani, abbiamo molta volontà e desiderio di imparare. Roma-Milan? Spero solo che i rossoneri possano fare un risultato importante. Mi auguro che la squadra possa arrivare al terzo posto, così avremmo la possibilità di fare la Youth League l’anno prossimo. El Shaarawy? Dobbiamo partire dal presupposto che saltare un paio di partite è una cosa normale, la voglia di Stephan è quella di convincere Inzaghi a riproporlo tra i titolari: ha qualità superiori alla media“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy