CALCIOMERCATO/ Milan, niente prestito per Niang: andrà via a titolo definitivo

Nella tournée estiva aveva impressionato tutti, tanto da cambiare il suo destino, inizialmente lontano dal Milan. Invece, Inzaghi ha voluto tenerlo, confidando nel suo talento, ma M’Baye Niang non rimarrà a Milanello ancora per molto. Tanta panchina e pochissimi minuti per lui in questa stagione, e le prospettive non sembrano diverse. Il francese non rientra più nei piani di Inzaghi e, secondo Tuttosport, potrebbe andare via a titolo definitivo, non più in prestito come si pensava.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy