CALCIOMERCATO/ Milan, è bosniaco il nome nuovo per la fascia sinistra

Sembrano voler continuare all’insegna della linea verde le prossime mosse di mercato dei rossoneri, che stanno cercando un giovane terzino sinistro dalle ottime prospettive. Caratteristiche che sembrano essere possedute da Sead Kolasinac, talentuoso 21enne bosniaco che sta cominciando a entrare stabilmente nel giro della propria nazionale, con la quale ha preso parte ai mondiali brasiliani.

Considerato addirittura come uno dei talenti più promettenti dell’intera penisola balcanica, il terzino bosniaco milita attualmente nello Schalke 04, allenato da Roberto di Matteo e con il quale il Milan ha buoni rapporti, soprattutto dopo la cessione di Prince Boateng. Reduce da un lungo infortunio, dovrebbe riprendere l’attività agonistica nel mese di gennaio, il che, unito alle qualità e alle grandi prospettive, avrebbe attirato, secondo Tuttomercatoweb.com, l’interesse di diverse società europee.

In Italia, il Milan è l’estimatore principale di questo talento classe 1993, essendosi, secondo il giornale online, fatto avanti con l’entourage del calciatore, contattato in merito ai costi di un suo eventuale trasferimento a Milano. Secondo Tuttomercatoweb.com, il Diavolo sarebbe intenzionato a opzionarlo a gennaio per portarlo a Milanello in estate.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy