GaSport, Torres: la panchina non è una bocciatura. Inzaghi lo aspetta

Fernando Torres ha uno sponsor prestigioso, anche in questo momento difficile del suo primo anno al Milan. Si tratta proprio del suo allenatore, Filippo Inzaghi, che ieri in conferenza ha dichiarato di credere in lui e di mettersi a disposizione per il suo recupero. Come scrive La Gazzetta dello Sport, le ultime due panchine (Udinese e oggi Genoa), le prime di fila per lo spagnolo in questa stagione (escludendo l’infortunio iniziale), non rappresentano una bocciatura. Le gerarchie di Pippo sono in continuo movimento e lui può ancora sovvertirle.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy