Inzaghi: “Terzo posto possibile, pensare in grande aiutare a tornare grandi”

Dal nostro inviato a Milanello, Lorenzo Turati

Nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia, Filippo Inzaghi ha parlato anche degli obiettivi del Milan, a breve e lungo termine: “Devo guardare di partita in partita, è chiaro che il Milan debba ambire almeno al terzo posto. Ovvio che dobbiamo ricordare da dove siamo partiti e quindi fare qualcosa di eccezionale per arrivare al terzo posto. Con queste premesse, secondo me, ce la possiamo fare. Pensare in grande aiuta a tornare grandi. Siamo il Milan e io mi auguro che il nostro obiettivo primario tra un po’ sia lo scudetto. La dirigenza e il presidente vogliono un Milan grande. La mia priorità è portare la squadra al massimo delle sue possibilità”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy