La moviola di GaSport: Tagliavento all’inglese, ma c’era il rosso per Mexes

Un arbitraggio decisamente all’inglese: è quello posto in essere ieri da Paolo Tagliavento durante Genoa-Milan. Partita a ritmi decisamente molto alti ed il fischietto di Terni si adegua, lasciando correre molto e fischiando solo i falli più eclatanti. Nell’analisi degli episodi fatta da La Gazzetta dello Sport, il resoconto per l’arbitro è tutto sommato buono. Nessun errore clamoroso, nessuna decisione controversa, l’unica pecca, la mancata espulsione a Mexes per il fallo di reazione su Sturaro, anche lui a rischio rosso: “Decide di intervenire il meno possibile. Qualcosa lascia per strada e soprattutto questo atteggiamento non lo aiuta sulla reazione scomposta di Mexes (colpito duro da Sturaro: entrata da arancione) che mette anche le mani addosso all’avversario. L’arbitro lo grazia evitandogli la seconda ammonizione”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy