Montolivo sullo spogliatoio: “Il gruppo è maturato e più responsabile. Balotelli? Non c’entra”

Riccardo Montolivo, capitano del Milan, ha tenuto una lunga intervista all’edizione odierna del Corriere della Sera. Queste le parole del centrocampista sullo spogliatoio milanista: “I bravi ragazzi aiutano, ma le assicuro che anche adesso non mancano i ragazzi belli sanguigni…Il rispetto per le regole è sacro e imprescindibile, credo che tutto il gruppo sia maturato. Merito dell’addio di Balotelli? Mario non c’entra e penso che meno ne parliamo, più gli facciamo del bene. No, credo che sia cresciuto il senso di responsabilità verso questa maglia. Dopo un anno negativo come quello passato, tutti, io per primo, ci siamo chiesti cosa potessimo fare di più. Anche in società c’è più armonia, l’anno scorso avevo detto che anche questa situazione non aiutava. Ora si percepisce un clima diverso“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy