Seedorf nominato ambasciatore dell’Uefa per la diversità: “Lotterò per un calcio più tollerante”

Clarence Seedorf nominato ambasciatore dell’Uefa per la diversità e il cambiamento. Lo ha annunciato il presidente dell’Uefa, Michel Platini, che ha scelto l’olandese per la personalità, il peso della sua figura nel calcio e la lotta sempiterna al razzismo. “E ‘un onore ed un privilegio – le parole Seedorf riportate da Italpress -. Non vedo l’ora di collaborare con l’Uefa e sento che insieme possiamo fare grandi passi avanti, per un mondo del calcio che sia più integrato, positivo, tollerante e diversificato. Sono fiducioso, sarà un importante e fecondo rapporto. La mia missione di vita è quella di rendere questo mondo un posto migliore e sento che questa opportunità mi permetterà di raggiungere questo obiettivo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy