De Rossi: “Io contro Totti? Lo dicono maiali col microfono”

“Stare accanto a Francesco per un’intera carriera, a quello che verrà ricordato come il giocatore più grande della storia, non è normale. In questa città un po’ strana qualcuno ha provato a raccontare la storia di me e di lui contro, per dare forza alle sue tesi… ma sono maiali col microfono e restano maiali col microfono“. Sono le parole di Daniele De Rossi, intervistato da ‘Roma Tv’, dopo il derby con la Lazio. E ancora: “Le coreografie prima della partita, io ritratto coi grandi della Roma, mi hanno emozionato e un po’ destabilizzato. Abbiamo ripreso il derby, sul 2-0 non ci siamo sentiti perduti, ma è stata dura. Abbiamo un grande carattere, ora dobbiamo guardare avanti partendo da questa rimonta”. Quindi sul rapporto con Totti: “Francesco è il più grande calciatore della storia della Roma, cento anni di storia. E io ho l’orgoglio e la fortuna di essere da sempre accanto a lui. Sarà così anche per i prossimi cento anni”.

Sei qui: Home » This is Football! » De Rossi: “Io contro Totti? Lo dicono maiali col microfono”