inzaghi milan crisi

GaSport: Galliani conferma Inzaghi davanti a tutti, ma chiede coesione


Un confronto duro, inevitabile, franco. Secondo le ricostruzioni de La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, il colloquio tra Adriano Galliani, Filippo Inzaghi, il suo staff e la squadra è stato segnato da momenti di inevitabile amarezza. L’amministratore delegato rossonero non ha fatto mistero del disappunto personale e della proprietà per i risultati maturati in questo inizio 2015, in particolare dopo la sconfitta casalinga contro l’Atalanta. Non solo. L’ad ha invitato tutti a farsi tutti un esame di coscienza, chiedendo più coesione di gruppo.

Passaggio delicato: la conferma di Inzaghi davanti a tutti. Il tecnico ha potuto così incassare il rinnovo della fiducia (e della credibilità). E’ chiaro che l’allenatore resta sotto osservazione, anche se Galliani resta al suo fianco così come Berlusconi ne studierà attentamento l’evoluzione. Tutto, ovviamente, dipenderà dai risultati. E in questo senso diventa fondamentale andare avanti in Coppa Italia.

Subito dopo le parole di Galliani, è stato lo stesso Inzaghi a parlare personalmente coi suoi giocatori, lamentando un deficit atletico nei confronti degli avversari, sollecitando maggiore impegno in allenamento e meno leggerezze pagate a caro prezzo. Dal canto loro, i componenti della rosa hanno evidenziato l’assenza di un centravanti d’area che farebbe più comodo quale riferimento per far salire la squadra. Da qui le soluzioni allo studio di un maggiore impiego di Giampaolo Pazzini e l’accentramento di Riccardo Montolivo.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy