Oddo su Lazio-Milan: "Il mio cuore è diviso in due"

Oddo come con mamma e papà: “Lazio-Milan? Il mio cuore è diviso in due”


Massimo Oddo, in esclusiva ai microfoni di Gianlucadimarzio.com, dice la sua sulla prima giornata di ritorno che vedrà sfidarsi Lazio e Milan, due squadre che hanno segnato la carriera, ma anche la vita, dell’ex calciatore azzurro: “La partita di sabato? Il mio cuore è diviso tra le due squadre: una, la Lazio, mi ha dato la possibilità di arrivare nel grande calcio e sono legatissimo a questa società e ai suoi tifosi che mi hanno sempre dimostrato un affetto incredibile, sia quando tornavo da avversario all’Olimpico, sia nel post carriera; l’altra, il Milan, nella quale prima sono cresciuto a livello giovanile e poi successivamente ho vissuto la mia consacrazione”.

Poi commenta il momento che stanno attraversando i due club, in particolare quello buio dei rossoneri: “La Lazio parte con i favori del pronostico, inoltre avrà dalla sua la spinta dei tifosi. Per il Milan invece è un momento particolare: penso che in casa rossonera sia finito un grande ciclo, ed ora bisognerebbe ripartire con più coraggio puntando maggiormente sui giovani. Inzaghi? Qualsiasi allenatore al suo posto avrebbe faticato, è normale, serve pazienza”.

Infine ricorda la Champions vinta ad Atene: E’ stata un’emozione indescrivibile, che non distanzio di molto dalla vittoria del Mondiale: sono molto legato a quella Coppa che vissi praticamente da protagonista. Ancora oggi mi emoziono a rivedere la coppa alzata al cielo, sensazioni che uno gusta appieno solo con il passare del tempo. Ricordo che al termine della gara mi avvicinai a Galliani e gli dissi ‘Dottore, quando compra un giocatore della Lazio vince sempre la Champions: prima Nesta, ora io’. Concludemmo la gara con me, Nesta e Favalli in difesa: tre su quattro ex laziali”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy