Ronaldo ha deciso: “Non è facile, ma torno in campo”

Dopo aver fatto parlare di sè per le prestazioni a poker Ronaldo (26esimo al Pca 2015 con 40mila dollari incassati), Ronaldo prova a tornare in campo. L’ormai 38enne ex campione di Inter e Real Madrid ha annunciato di essere diventato co-proprietario dei Fort Lauderdale Strikers che disputano la Nasl (North American Soccer League), una Serie B americana. Ma Ronaldo, che non scende in campo dal 2011, tenterà di giocarsela coi più giovani: “Non è facile ma io ci proverò a scendere in campo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy