Shock in provincia di Rovigo, un calciatore inneggia alla strage di Parigi e viene messo fuori squadra

Shock in provincia di Rovigo, un calciatore inneggia alla strage di Parigi e viene messo fuori squadra


Fatto alquanto increscioso quello accaduto in provincia di Rovigo. Un calciatore marocchino di una squadra dilettantistica del rodigino, ha infatti scritto su Facebook una serie di commenti shock sulla strage parigina ai dipendenti del settimanale satirico Charlie Hebdo. «Non mi piace perché è durato poco. Quello dell’11 settembre era più bello», «Dodici sono pochi, poi neanche una foto con il sangue, forse muoiono di paura», le frasi incriminate e riportate dal Corriere della Sera oggi.

Il giovane si è poi scusato dicendo di essersi riferito all’aspetto mediatico del tragico accadimento ma il gesto più che discutibile non è passato inosservato alla sua società: il presidente infatti, lo ha messo fuori squadra a tempo indeterminato.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy