Ugo Conti a Falla Girare: “Al Milan manca tranquillità e non è colpa di Inzaghi”

Ugo Conti, tra pochi giorni sul palco del Teatro Manzoni di Milano con Luca Jurman, è tornato oggi a parlare del suo Milan. “L’allenatore è importante, ma lo sono più i giocatori – ha commentato l’attore ai microfoni di Falla Girare su Radio Reporter -. Ci sono tante cose che non funzionano nella società, non c’è tranquillità e non è colpa di Inzaghi. Adesso le cose non vanno bene aspettiamo e vediamo”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy