Allegri Juventus - Allegri: "Vinto con un buon Milan"

Allegri: “Abbiamo vinto contro un buon Milan. Su Inzaghi…”. Le sue parole a Sky e Premium


Queste le dichiarazioni rilasciate da Massimiliano Allegri nel corso del post-partita di Juventus-Milan.

SKY SPORT:

“Oggi abbiamo peccato di sufficenza ma alla fine siamo venuti fuori. Abbiamo rischiato nel secondo tempo soprattutto su Pazzini. Mi aspettavo questo atteggiamento da parte del Milan, sono una grande squadra. Noi ci siamo rilassati, siamo stati poco attenti nella fase difensiva, bisogna fare più attenzione soprattutto sugli angoli, oggi sotto questo punto di vista abbiamo subito troppo. Mi fanno piacere i gol su calci d’angolo, è il terzo goal che segniamo dall’inizio della stagione, possiamo fare meglio. Dobbiamo migliorare nelle ripartenze e negli spazi stretti. Oggi siamo stati un pò disordinati d’avanti, questo non facilitiva il compito ai centrocampisti. Questo Milan ha degli ottimi giocatori, a Gennaio si sono rinforzati tanto, non dimentichiamoci che hanno tanti giocatori fuori. Inzaghi può risollevare le sorti di questo Milan, ma devono trovare serenità ed equilibrio. Juventus-Milan non è mai una partita facile, siamo stati bravi a mantenere la concetrazione e ad allungare sulla Roma. I tanti giocatori bravi che ho a disposizione mi rendono tutto più facile”.

MEDIASET PREMIUM:

“Abbiamo fatto una buona gara fino al 2 a 1, poi qualche leziosissimo di troppo e disattenzione sui calci piazzati. Abbiamo difeso in modo ordinato, concesso al Milan quasi solo la parata di Buffon su Pazzini. Dobbiamo essere più bravi, perché se perdi palla a campo aperto prendi gol. Pogba? Può giocare molto meglio di oggi, anche in modo più semplice. Ha qualità straordinarie ma a volte di intestardisce, questo è un passaggio improntate verso la sua maturità. Juve-Milan è sempre improntate e per noi sono punti pesanti, perché la condizione psicologica si può ribaltare anche solo dopo un risultato. Rivincita sul Milan? No, io sono il mister della Juve e devo mettere i ragazzi nella condizione di vincere. Morata aveva bisogno di un periodo di ambientamento, ha qualità improntanti ma non aveva mai giocato con continuità. Ha tutto per far bene, io ho un parco attaccanti improntati anche con Coman e Matri. Tevez è fondamentale sia a livello tecnico che caratteriale. Pirlo meno brillante? Paradossalmente sta dando molto in fase di copertura, entra bene nella linea dei due centrali e si sacrifica molto. Dà i tempi di gioco a tutti, solo applausi per Andrea che si sta mettendo a disposizione. È straordinario è intelligente, sono contento. Non sono preoccupato per il Borussia, perché è ancora una gara lontana. Questa squadra può giocare meglio, ma dobbiamo arrivare preparati sia a livello fisico che mentale”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl